Digital Strategy

Digital Marketing e la strategia dell’oceano blu

Digital Marketing e la strategia dell’oceano blu

Per vincere non serve competere. (cit. Chan Kim – Mauborgne)

Cosa può nascere da una telefonata con un cliente? Un’idea.
Cosa può nascere dopo una lettura di un buon libro (“Strategia dell’oceano blu – Vincere senza competere di W. Chan Kim – Renée Mauborgne)? L’ispirazione.

Ho unito le due cose, ecco qui un articolo che parla di Digital Marketing applicato alla strategia dell’oceano blu. Se vi sarà stato d’aiuto me lo direte nei commenti.

STRATEGIA DELL’OCEANO BLU
Gli oceani blu sono gli spazi di mercato inesplorati, il mare nascosto non ancora contaminato, rispetto agli oceani rossi popolati di concorrenti per conquistare lo stesso segmento di mercato o per aumentarne la propria fetta.
Nell’oceano blu potrai navigare tranquillo con i tuoi nuovi prodotti e i tuoi nuovi clienti.
Scegli tu!

Nell’oceano blu si può dar sfogo alla creatività, proporre nuovi prodotti, crearne valore e sopratutto differenziarsi aprendosi un nuovo spazio di mercato.

PUNTI CHIAVE – STRATEGIA DELL’OCEANO BLU
Confini di mercato
– Dove non punta la sua attenzione il tuo competitor?
– Non concentrarti sui numeri (per un momento) osserva la strategia del tuo competitor
– Non concentrarti sui tuoi clienti (per un momento) guarda quelli che ancora non lo sono

– Il tuo prodotto prevede un interesse eccezionale per l’acquirente?
– I tuoi prezzi sono accessibili senza troppo sforzo alla massa di acquirenti?

APPLICHIAMO IL TUTTO ALLA COMUNICAZIONE DIGITAL
– Il tuo competitor dove non punta la sua attenzione?
– Il tuo competitor sta adottando una strategia di comunicazione on line?
– Il web è un luogo dove posso trovare nuovi clienti?
– Posso osservare i loro comportamenti, ascoltarli e instaurare una relazione con loro?
– Può essere un valore aggiunto?

Ora, dopo tutte queste risposte ci vuole un pizzico di flessibilità, originalità e di elaborazione per mettere in atto, non solo nuovi prodotti per un nuovo spazio mercato, ma anche per comunicare ed esplorare nuovi media per far conoscere il “nuovo” valore del tuo “nuovo” progetto/prodotto e direzionarsi verso una crescita profittevole.

Bisogna superare i confini tradizionali, incominciare ad esplorare nuovi territori per trovare una strada unica!

All’interno del Canvas che troverai qui sotto, c’è uno schema utile per Eliminare, Ridurre, Aumentare e Creare

I passaggi chiave per creare un nuovo prodotto di valore:
1) Eliminare
Scrivi in questa casella quali sono quelli elementi che non sono più importanti per il mercato
Può essere qualcosa legato al prodotto, alla tipologia di comunicazione, alla strategia, al servizio, fattori che secondo te non sono più un elemento valoriale se eliminati.

2) Ridurre
Se ci pensi bene troverai sicuramente degli elementi del prodotto o del servizio che hanno assunto proporzioni sovradimensionate solo per contrastare la concorrenza, trovali e riducili.

3) Aumentare
Scopri ed elimina i vincoli che il mercato ha imposto ai tuoi clienti.

4) Creare
Trova nuovi stimoli e fonti di ispirazione per ridisegnare una nuova proposta per i tuoi clienti, sia questa un elemento di un servizio o di un prodotto, crea un nuovo valore per i tuoi clienti.
Lasciati andare alla creatività.

Ho raccolto qui i punti utili e un breve Canvas per creare la strategia dell’Oceano blu:
Scaricali oppure consulta il documento su SlideShare

Previous post

Marketing 3.0: cambio di prospettive

Next post

MSM Marketing Social Media è nata.

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *